I gatti possono mangiare le fragole? Benefici ed effetti delle fragole

2022-06-17



Per molte persone le fragole sono il sapore della primavera. Sono dolci, succose e deliziose! Ma, in qualità di spazzini, vi chiedete anche se il gatto di famiglia può mangiare le fragole? Le fragole sono sicure per i gatti? Si possono dare al gatto come spuntino? Qui di seguito daremo un'occhiata più da vicino alle fragole, in modo che possiate avere tutte le informazioni necessarie per decidere se darle al vostro gatto.

Le fragole contengono diverse vitamine e mangiarle con moderazione può reintegrare le sostanze nutritive di cui il gatto ha bisogno; inoltre, contengono antiossidanti, che fanno bene all'organismo del gatto, ma bisogna fare attenzione a lavarle bene prima di darle al gatto, perché l'intestino del gatto è fragile e se si mangiano fragole non lavate si rischia facilmente la diarrea.
Ricordiamo che le fragole non devono essere consumate in eccesso perché il contenuto di zuccheri nelle fragole è relativamente alto, e i gatti che ne mangiano troppe possono causare grasso, pressione alta e altre malattie.

I. Cosa sono le fragole?


Le fragole non sono frutti di bosco! Sono rosse (a volte bianche), carnose e ricoperte di piccoli semi. Allo stesso modo, i semi delle fragole sono collocati sulla polpa, che viene mangiata e i semi si diffondono. Esistono molte varietà di fragole e una delle più popolari è la fragola di crema coltivata in serra, colorata e profumata.

Vediamo le statistiche sui nutrienti contenuti nelle fragole.

Le fragole contengono una serie di sostanze nutritive, vitamine e minerali. 100 g di fragole contengono i seguenti nutrienti.
Acqua 91,1 g

Energia 31 kcal

Proteine 0,64 g

Grassi 0,22 g

Carboidrati 7,6 g

Fibra 1,8 g

Zucchero 5,34 g

Nutrizione delle fragole

Le fragole sono più ricche di proteine e meno caloriche delle mele, ma contengono anche molte meno fibre salutari. Inoltre, le fragole contengono le seguenti vitamine e minerali.

Vitamina C 56 mg

Vitamina K 2,1 mcg

Potassio 89 mg

Fosforo 20 mg

Calcio 12 mg

Magnesio 11,8 mg

Contenuto di vitamine e minerali delle fragole
Valore nutrizionale delle fragole
Le fragole hanno un basso contenuto di calorie, un alto contenuto di fibre e un basso contenuto di acqua. Si tratta di un frutto molto gustoso e salutare, oltre che ottimo per l'apparato digerente e per il trattamento della stitichezza! Tuttavia, le fragole contengono anche più di 5 grammi di zucchero per 100 grammi, il che le rende molto zuccherine e non adatte a un consumo regolare in grandi quantità. Tuttavia, il contenuto di fibre aiuta a regolare l'aumento degli zuccheri nel sangue, conferendo alle fragole un indice glicemico relativamente basso. Inoltre, le fragole sono ricche di vitamine e minerali, tra cui la vitamina C e il potassio. Contengono anche alcuni importanti fitonutrienti come i polifenoli e i composti antiossidanti quercetina e antociani, come la geranina. Questi nutrienti sono buoni inibitori della pressione sanguigna, delle malattie cardiache e del cancro. Le fragole hanno un contenuto di polifenoli tra i più alti di qualsiasi altro frutto.

I gatti possono mangiare le fragole? Benefici ed effetti delle fragole



II. Benefici ed effetti delle fragole


Le fragole non sono solo belle e gustose, ma anche molto nutrienti.
Le fragole possono prevenire efficacemente lo scorbuto e trattare gengive sanguinanti, parodontite e altre patologie;
Le fragole sono ricche di fibre alimentari, che possono non solo promuovere la peristalsi intestinale, ma anche aiutare la digestione del cibo, contribuendo ad alleviare i sintomi della stitichezza;
Le fragole sono anche ricche di carotenoidi, che possono alleviare la cecità notturna, migliorare la vista e promuovere la crescita e lo sviluppo.
Essendo un frutto, le fragole sono ricche di acqua e possono aumentare l'apporto idrico dei gatti.
Antiossidante ricco di nutrienti: Rafforzano il sistema immunitario e rallentano l'invecchiamento.
Ricche di acido folico: metabolizza le proteine e costruisce nuove cellule.
Molto potassio: fa bene al sistema nervoso e ai muscoli e favorisce una crescita sana.
Abbondanza di vitamina C: Sebbene i gatti siano in grado di sintetizzare la vitamina C, se il fegato non è in grado di produrla adeguatamente a causa di una malattia o per altri motivi, è necessario aggiungere vitamina C alla dieta.
Fibra alimentare: La pectina è abbondante e ha l'effetto di migliorare l'effetto rettificante e la diarrea, la stitichezza, ecc. Inoltre favorisce l'escrezione del colesterolo, con conseguente riduzione del colesterolo cattivo.

Tre: i gatti possono mangiare le fragole?


Siete particolarmente interessati a sapere se i gatti possono mangiare le fragole? La buona notizia è che i gatti possono mangiare le fragole, a patto di seguire alcune regole fondamentali. Le fragole sono un alimento sicuro per i gatti. Sono deliziose, nutrienti e attraenti per i gatti.
Ma i gatti sono carnivori, siete sicuri che possano mangiare le fragole? Sì, i gatti sono esclusivamente carnivori, il che potrebbe significare che non possono digerire fragole e altra frutta e verdura.
Le fragole fanno bene ai gatti?
I gatti possono mangiare tranquillamente le fragole, se lo desiderano, ma fanno bene ai gatti? È nutriente per i gatti mangiare le fragole? Come per molte altre cose, al momento non sappiamo se mangiare fragole faccia bene ai gatti. Sappiamo però che le fragole sono ricche di zuccheri, quindi i gatti non dovrebbero mangiarne troppe, soprattutto se sono diabetici. Tuttavia, molti gatti amano il sapore delle fragole e il loro contenuto di acqua e fibre può essere un'utile aggiunta alla loro dieta. Rispetto a molte altre prelibatezze, le fragole hanno un contenuto calorico relativamente basso, quindi se al gatto piacciono, possono essere uno spuntino.

Quante fragole può mangiare un gatto in una sola seduta?
I gatti possono mangiare le fragole, ma quante sono le fragole più salutari da mangiare? Per prima cosa, vi consiglio di elaborare una dieta equilibrata per il vostro gatto che fornisca almeno il 90% del suo fabbisogno calorico giornaliero. L'ultimo 10% delle calorie proviene da snack, come le fragole. Un gatto medio non mangia più di 20 grammi di fragole al giorno per evitare l'obesità. Detto questo, molti gatti possono sviluppare disturbi gastrointestinali se mangiano più di 10 grammi di fragole al giorno. Tenendo presente questo aspetto, potete dare al vostro gatto una piccola fetta di fragola come ricompensa, oppure tagliarla in piccoli pezzi e cospargerla sul suo cibo. Non dimenticate di lavare la fragola per eliminare eventuali tracce di pesticidi e di rimuovere la parte verde della fragola, che può rimanere bloccata nella gola del gatto.
Cosa succede se si mangiano troppe fragole? Cattiva digestione Mangiare troppe fragole può far aumentare l'orso nello stomaco e ridurre la potenza gastrointestinale, il che può causare facilmente una cattiva digestione. Diarrea Le fragole sono prima classificate come un frutto fresco e hanno un leggero effetto diarroico, mangiarne troppe è molto facile per intensificare l'umidità corporea, soprattutto nelle persone con reflusso acido dovrebbero fare attenzione a mangiare, altrimenti, è molto facile causare diarrea, dolore addominale e altre malattie. Le antocianine presenti nelle fragole hanno una forte azione antiossidante, ma se ne assumete troppe, l'effetto antiossidante sarà eccessivo, eliminando i radicali liberi dell'ossigeno originale del corpo e della salute mentale, aumentando notevolmente la probabilità di malattie, per cui è necessario manipolarne la quantità.
  • Classificazione degli articoli:Alimentazione dei gatti
  • Numero di visualizzazioni:162 Orari di navigazione
  • Data di rilascio:2022-06-17 17:03:36
  • Collegamento dell'articolo:https://it.petzuo.com/Alimentazione-dei-gatti/I-gatti-possono-mangiare-le-fragole-Benefici-ed-effetti-delle-fragole
  • Condividi a:

    Questo articolo ti è utile?

    commento

    ricerca